Archivi tag: parcheggio and molegano

Stop dell’AV ad Orte?

Cari Pendolari

 

il prossimo 14 novembre 2018 ore 18.00, presso i locali della Stazione Ferroviaria di Orte,  il Copeo è stato invitato a  partecipare  al Consiglio Comunale straordinario sullo STOP dell’AV a Orte.

Orte Stazione

Alta Velocità!

A riguardo attendiamo di ascoltare come si concretizzerà tale fermata. Auspichiamo sin da ora che non interferisca con i regionali veloci/intercity al servizio dei pendolari, altrimenti non potremo che dirci contrari.

Parcometro non residenti a Molegnano

Con l’occasione e in vista della possibile attivazione della fermata AV, invitiamo  il Comune di Orte  a provvedere ad istituire il pagamento via Pos al Parcheggio di Molegnano già da tempo richiesto dai pendolari e che ancora oggi avviene con gli spicci e nessuna carta moneta.

un saluto

 

il comitato

Disagi Molegnano

Di seguito il testo di una lettera inviata al sindaco di Orte e all’assessore competente a seguito dei disagi segnalati dall’utenza del parcheggio di Molegnano.

Al Sindaco di Orte Angelo Giuliani e all’Assessore ai trasporti Daniele Proietti
Gentilissimi sindaco ed assessore
Vi scriviamo a seguito delle numerosissime segnalazioni che giungono al nostro Comitato, Co.Pe.O. Comitato pendolari di Orte, da parte di chi utilizza il parcheggio di Molegnano che lamentano il fatto che, oltre ad aver subito recentemente un aumento delle tariffe, sono spesso impossibilitati a pagare il biglietto della sosta in quanto gli strumenti dedicati sono spesso non funzionanti e del tutto inadeguati alla mole dell’utenza vista anche la mancanza della possibilità di pagare mediante moneta elettronica.
A tale disguido si somma anche quello di coloro che ci segnalano spesso di trovare difficoltà nel sottoscrivere l’abbonamento mensile, perché a questa operazione viene dedicato poco spazio e poco tempo disponibile, elementi necessari per un rapido e soddisfacente espletamento di tutte le formalità previste.
Vi chiediamo quindi, di mettere in atto tutti i provvedimenti che evitino questi inconvenienti, come già sottoposto alla vostra attenzione nella riunione tenuta presso il palazzo comunale  tra la vostra amministrazione ed il Co.Pe.O, come l’installazione presso il parcheggio di macchine automatiche di moderna concezione che consentano di acquisire biglietti ed abbonamenti con l’utilizzo non solo di danaro contante ma anche di carte elettroniche introducendo anche la possibilità di creare delle ‘app’ da utilizzare tramite smartphone e di poter acquistare i ticket del parcheggio anche presso il bar della stazione di Orte ed  altri servizi commerciali della città, (bar, tabaccherie, giornali) per soddisfare una platea di utenti vastissima e per consentire a tutti di poter accedere al trasporto ferroviario nel più rapido tempo possibile evitando magari di incorrere in sanzioni amministrative.
Restiamo in attesa di una vostra sollecita risposta per un problema la cui soluzione è divenuta oramai impellente chiedendovi anche di disporre la sospensione di tutte le sanzioni amministrative inerenti all’utilizzo del parcheggio fino a quando non sarà definita tutta la materia.
 Ringraziamo per l’attenzione
Saluti
Co.Pe.o – Comitato Pendolari Orte

Un pò di numeri

Cogliamo l’occasione del rinnovo del direttivo per fornire qualche dato circa la nostra associazione.

Il Copeo è nato a giugno 2014 ed in pochi mesi sono state raccolte circa 900 iscrizioni cartacee.

La spinta propulsiva alla nascita del comitato fu la soppressione di due fermate ad Orte del treno 2481 proveniente da Perugia delle 8.01 e del 2488 delle 17.58 proveniente da Termini.

Le due fermate sono state ripristinate insieme all’inserimento della fermata dell’Intercity proveniente da Termini delle 18.16.

Nel 2016 con l’aiuto di due pendolari volontarie, Giovanna e Simona, sono state raccolte circa 1000 firme a sostegno di una petizione atta a chiedere l’entrata ai primi binari di Termini, anziché agli est, dei treni della tratta dd Orte-Roma.

Dal 2017 è stato implementato il sito www.comitatopendolariorte.it con la possibilità di iscrizioni online. Ad oggi 150 persone hanno effettuato l’iscrizione online.

Sempre sul sito è stata inserita la possibilità di effettuare il sondaggio sull’utilizzo del parcheggio di Molegnano.

Ad oggi 17 residenti e 117 non residenti hanno partecipato al sondaggio online su Molegnano.

Cogliamo l’occasione per invitare nuovamente i pendolari ad iscriversi online e a partecipare al sondaggio su Molegnano se ne sono utilizzatori.

A conclusione questi i dati di cassa della nostra associazione:

Entrate da raccolta fondi: 210€

uscite per gestione sito: 62€

uscite per posta PEC: 7€

uscite per cancelleria: 28€

Saldo cassa: 120€