Archivi tag: Orte and stazione

Parcheggio di Molegnano: incontro con l’amministrazione comunale

Nel pomeriggio di giovedì 11 maggio dalle ore 18:00 si è svolto presso il Comune di Orte l’incontro fra il l’Amministrazione Comunale e il Comitato Pendolari Orte in merito alle nuove tariffe del parcheggio di Molegnano che andranno in vigore dal prossimo mese di luglio 2017.

Parcheggio di MOlegnanoAll’incontro hanno preso parte per il Comune il Sindaco Angelo Giuliani l’Assessore Daniele Proietti il Consigliere Enrico delle Macchie per il CoPeO la Sig.ra Simona Latina, Claudio Listanti e Vittorio D’Ippolito.

Sono state rappresentate da parte del CoPeO le istanze dei pendolari che utilizzano il parcheggio di Molegnano nello specifico si è parlato di sicurezza, pulizia, maggiore presenza del personale della società di gestione, l’istallazione di nuovi parchimetri che prevederanno il potenziamento dei servizi e delle tecnologie, e della questione più importante la possibilità di agevolare i non residenti possessori di Metrebus Lazio con la possibilità di effettuare un abbonamento annuale a tariffa ridotta così come per l’abbonamento mensile.

L’amministrazione Comunale nel prendere atto delle istanze del Comitato ha informato che è in programma il nuovo bando per la gestione dei parcheggi di Orte nel quale saranno previsti l’istallazione dei nuovi parchimetri che prevedranno l’utilizzo delle nuove tecnologie per il pagamento e si sono dichiarati ottimisti nella collaborazione da parte delle Amministrazioni Comunali che hanno fra i loro cittadini gli utenti del parcheggio di Molegnano nel sottoscrivere un protocollo d’intesa per la sottoscrizione degli abbonamenti.

In conclusione della riunione è stato deciso di effettuare, entro la fine del mese di maggio , ulteriori incontri che portino ad una proposta definita che tenga conto delle nostre istanze.

Risposte RFI sottopasso e lavori direttissima

A voi il testo della risposta di RFI in merito ai lavori anti-allagamento del sottopasso tra il parcheggio e la stazione (ottima notizia!!!!) e la conferma dei lavori alla direttissima che si terranno quest’estate tra il 29 luglio ed il 3 settembre che sicuramente comporteranno dei disagi per i passeggeri.

Continueremo a tenervi informati su tutto

Gentile Presidente, Gentile Comitato,

in merito alla criticità del sottopasso di Orte, lato Firenze, riporto di seguito le azioni intraprese.

Sono stati sostituiti gli interruttori a protezione delle pompe di aggottamento ed è stato effettuato un intervento di revisione/sostituzione di alcuni componenti delle pompe nonché rinnovata completamente la linea di alimentazione elettrica.

Il giorno 5 aprile verrà effettuato un test di funzionamento per verificare che la funzionalità complessiva dell’impianto sia stata pienamente ripristinata.

In merito all’interruzione programma per l’interconnessione pari (direzione Nord) di “Orte-Sud” segnalo che:

–       I lavori consistono nel rifacimento dell’arco rovescio della galleria dell’interconnessione pari di Orte Sud (direzione nord). La tipologia di intervento richiede necessariamente la chiusura del tratto di linea in lavorazione, per la quale è in programma una interruzione h24 dell’interconnessione stessa nella tratta tra 1° Bivio Orte Sud e la stazione di Orte (quest’ultima esclusa dall’interruzione).

–       Il periodo dell’interruzione è programmato dal 29 luglio al 3 settembre 2017, per una durata complessiva di 37 giorni. Le modifiche dell’offerta commerciale sono in fase di studio in collaborazione con l’Impresa Ferroviaria e verranno comunicate tramite i consueti canali di comunicazione non appena consolidati.

disservizi biglietteria stazione di Orte

Vi mettiamo a conoscenza di una mail di reclamo inviata alla direzione regionale Lazio di Trenitalia per lamentare la chiusura della biglietteria della stazione di Orte.

Spett.le Trenitalia,

in veste di Comitato Pendolari di Orte vogliamo segnalare una tendenza che stiamo notando da un pò di tempo a questa parte, che è quella di tenere chiusa la biglietteria di una stazione di notevole impotanza come quella di Orte. In particolare vi segnaliamo che per il mese di Agosto la biglietteria è restata chiusa tutti i pomeriggi dei giorni lavorativi.

Ieri, martedì 6 settembre è stata chiusa l’intera giornata, con affisso sul vetro apposito avviso “Oggi 6 Settembre biglietteria chiusa”. Questa mattina, 7 Settembre, biglietteria di nuovo chiusa senza alcun avviso e/o aggiornamento su quello di ieri.

Sembrerebbe che oggi ci sia stato uno sciopero del personale legato alla problematica di mancanza del personale, ma che questo non sia stato da voi segnalato all’utenza. Riteniamo ciò una mancanza gravissima.

Segnaliamo un notevole disagio degli utenti davanti alle macchine che erogano i biglietti, fila davanti alle stesse per ovvi motivi, sia nella giornata ieri che di oggi, nonchè reclami a noi pervenuti da  parte dei pendolari.

Inoltre facciamo presente che, contrariamente al passato, tabaccherie e bar intorno alla stazione non vendono più i biglietti ferroviari, quindi gli utenti sono costretti a rivolgersi in biglietteria per l’acquisto degli stessi.

Si richiede giustificazioni per tali chiusure. Vorremmo conoscere, inoltre, come sono regolamentate le attività del personale della biglietteria stessa in generale, aspicando che tale circostanza segnalata sia un fatto puramente occasionale. Per l’importanza rivestita dalla Stazione di Orte quale nodo di raccolata di pendolari provenienti da vari paesi della Regione Lazio e dell’Umbria, diretti sia a Roma che a Nord, ribadiamo la necessità che ci sia sempre personale di stazione sufficiente a garantire l’apertura della biglietteria almeno tutti i giorni lavorativi del mese e per l’intera giornata.

Certi di un vostro cortese riscontro si inviano cordiali saluti

Frequenti disagi sulla linea direttissima

I pendolari che viaggiano sulla linea direttissima Orte-Roma Termini non sono nuovi a ritardi, più o meno consistenti, causati da problemi di circolazione, guasti ai treni o rotture di cavi causate da pantografi. La concausa di tutti questi problemi è, da sempre, l’elevato affollamento di treni che percorrono ogni giorno tale linea. Con l’alta velocità la situazione sembra essere peggiorata, a causa della coesistenza di treni regionali, interregionali, intercity con i nuovi frecciarossa.

Dal mese di maggio in poi, tuttavia, diversi pendolari riferiscono di un ulteriore aggravio della circolazione lungo la linea DD, che colpirebbe i treni regionali in particolare. Ci viene riferito, laddove non sia la nostra stessa esperienza a confermarlo, di ritardi sistematici che colpiscono sempre le stesse corse. Per tale motivo, il CoPeO sta monitorando giornalmente la situazione.

Ritardi, tabellone

Si invitano i pendolari a contribuire, con proprie segnalazioni all’indirizzo
.,
nel tenere sotto controllo gli intoppi quotidiani del traffico ferroviario in direttissima. Allo stesso indirizzo email invitiamo i pendolari a segnalare problematiche inerenti malfunzionamenti di aria condizionata e fenomeni di abusivismo a bordo treno.

Infine vi informiamo che il Copeo comincerà a breve una raccolta di firme per chiedere che tutti i treni che passano per la stazione di Orte ci facciano fermata, cosa che consentirebbe la redistribuzione dei pendolari su più convogli evitando inutili disagi a tutti. Vi invitiamo pertanto a firmare la petizione.