RV 21713 – Frequenti dirottamenti in L.L.

Di seguito il testo della mail inviata a Regione Lazio e Trenitalia per segnalare i disservizi del RV 21713:

In questi ultimi giorni abbiamo avuto dai nostri associati diverse segnalazioni circa i frequenti disservizi verificatisi sulla tratta Orte-Roma relativamente al treno RV 21713, in partenza da Orte alle ore 10.09, disservizi che vogliamo portare alla vostra cortese attenzione.

Detto treno, come ci viene spesso segnalato, è frequentemente dirottato sulla cosiddetta Linea Lenta (convenzionale) accompagnato da annunci diffusi in stazione che evidenziano come causa “traffico rallentato sulla linea Direttissima”, con conseguenti e considerevoli ritardi sull’arrivo previsto nelle stazioni di Roma.

Vi ricordiamo che nell’orario di Trenitalia il treno in questione è l’unico che collega in modo rapido la stazione di Orte con Roma in un arco di tempo che va dalle 8.52 (IC 533) alle ore 11.55 (RV 2307) facendo registrare così, per un notevole lasso di tempo, la mancanza di collegamenti veloci con Roma.

Come abbiamo avuto modo di segnalare in precedenza, tale vuoto nell’orario genera una rilevante carenza di servizio già in condizioni normali, tanto più in tale contesto in cui il distanziamento sociale va perseguito per la tutela della salute.

Precisiamo inoltre che, nonostante il treno RV 21713 sia gestito dalla Regione Umbria, è utilizzabile a tutti gli effetti con gli abbonamenti Metrebus e i biglietti giornalieri e settimanali, tutti titoli di viaggio emessi dalla Regione Lazio e dedicati alla mobilità dei cittadini all’interno della regione.

Chiediamo agli enti in indirizzo, ciascuno per la propria specifica competenza, ad intervenire per evitare il verificarsi di questo spiacevole disservizio che compromette la regolare mobilità degli utenti all’interno della nostra regione.

Attendiamo un rapido riscontro.

Co.Pe.O.