Ritardi RV 21713

Alla  Regione Umbria

Alla Regione Lazio 

All’Osservatorio Trasporti 

A Trenitalia 

A Rfi

Vi scriviamo per mettere in evidenza la scarsità del servizio da voi offerto con il treno RV21713 per la tratta Orte-Roma del quale mettiamo in risalto cosa è capitato solo in questi ultimi giorni: 

Orte Stazione

15/1/2019 il treno è giunto a Orte in orario e fermo nella stazione fino alle ore 11, 05′ quando poi è stato dirottato, senza alcuna spiegazione, sulla linea convenzionale facendo registrare alla stazione di Roma Tiburtina un ritardo di ben 41 minuti.

16/1/2019 il treno è giunto ad Orte in orario e subito dirottato, senza alcuna spiegazione, sulla linea convenzionale, giunto a Roma Tiburtina con un ritardo di ben 35 minuti.

Queste sono solo le ultime rilevazioni, che peraltro evidenziano un abbondante raddoppio delle percorrenze previste dall’orario per la tratta in questione, ma il treno RV 21713 matura spesso ritardi cospicui anche quando non viene dirottato in linea convenzionale, con lunghe attese sia presso la stazione di Orte sia dentro la galleria di interconnessione dispari prima di confluire in linea DD.

Tale condizione è del tutto penalizzante per chi deve recarsi a Roma, per studio o lavoro soprattutto, considerando anche il fatto che in questa fascia oraria i collegamenti ferroviari tra Orte e Roma sono purtroppo molto diradati rendendo così problematica la mobilità di chi usufruisce della stazione di Orte, passeggeri che non originano solo dal Lazio ma anche dall’Umbria.

Vi chiediamo quindi di porre in essere tutto quanto di vostra competenza per porre fine a questo stato di cose, per contenere tutti i ritardi ed i disservizi registrati, vi chiediamo anche di fornire adeguata informativa verso chi sta viaggiando, in modo di rendere pari dignità a tutti coloro che usufruiscono del trasporto ferroviario, tutti viaggiatori che pagano comunque un biglietto o un abbonamento, per usufruire di un servizio che consenta loro di svolgere tutte quelle attività che sono alla base della società civile.

Invitiamo tutti i destinatari a cooperare al fine di rispettare tracce ed orari. Migliorare il processo organizzativo, dipendere dall’assolvere ai propri compiti, garantendo pari diritti alla mobilità di tutti i viaggiatori

Pendolari a Orte

 

Vi ringraziamo per l’attenzione e restiamo in attesa di un vostro sollecito riscontro.

Saluti

 

PS: cogliamo l’occasione che abbiamo attivato una Petizione On line per richiedere che il Regionale RV 2305 sia instradato in Direttissima da orario per favorire i viaggiatori che non utilizzano un treno con massimo 40 minuti dalle 8.01 del mattino. Vi preghiamo di firmare la petizione