Rincari Parcheggio di Molegnano – sollecito richiesta di incontro

Al Sindaco del Comune di Orte,

All’Assessore alla Viabilità

Egregio Sindaco, Egregio Assessore,

a seguito del rinnovo delle tariffe del parcheggio di Molegnano in vigore dallo scorso 1’ ottobre, il Comitato Pendolari Orte ha già tempestivamente manifestato nella lettera del 27 Settembre u.s. il proprio disappunto al notevole rincaro del canone mensile per i non residenti.

Ad oggi non abbiamo ricevuto alcun riscontro, pertanto con la presente le rinnoviamo la richiesta di revisione delle tariffe e di un incontro per discuterne insieme.

Una buona parte degli iscritti al Comitato Pendolari partono e tornano alla stazione di Orte, ma il loro viaggio inizia prima, nei comuni limitrofi che costituiscono l’ampio bacino di utenza della stazione di Orte.
Tra tutti coloro che si servono della stazione di Orte, abbiamo chi lo fa in modo sporadico, chi periodicamente, chi costantemente per motivi di lavoro, ma anche di studio, quindi gravando come costo sui genitori. Riteniamo che tutti coloro vadano tutelati.

Allo stesso modo, ribadiamo di prendere le distanze dalle ipotesi di boicottaggio che qualche viaggiatore ha ipotizzato sui social, per far “scontare” alla cittadinanza l’introduzione delle nuove tariffe.

Nella convinzione di fare cosa proficua per la gestione della vicenda, in ogni modo invitiamo tutti alla calma e al dialogo.

Ora chiediamo che quel dialogo diventi concreto.

Inoltre, le nuove modalità di pagamento del parcheggio introdotte in questo mese (parcometri, app, sito web) evidenziano diversi aspetti di malfunzionamento che necessitano di essere sistemati a prescindere dalla tariffa applicata.

Abbiamo evidenza delle singole anomalie e siamo pronti a mostrargliele nell’incontro che ci aspettiamo di avere.

Certi di un Suo cenno di riscontro, porgiamo distinti saluti.

CoPeO