Le nostre proposte

Il Copeo ha selezionato una serie di punti che vorremmo sottoporre a tutte le forze politiche ortane che si presenteranno alla prossime elezioni amministrative per il Comune di Orte.

Chiederemo a tutti i candidati sindaco di inserire tali idee nel loro programma elettorale. Lo chiederemo in nome dei pendolari inscritti e simpatizzanti al Copeo.

Vi terremo aggiornati su chi avrà accolto le nostre proposte.

Inoltre a valle delle elezioni, monitoreremo sullo stato di attuazione dei vari punti, ammesso che la forza politica vincente alle elezioni avrà sposato le nostre idee seppure parzialmente.

In questa fase  e fino al 24 Gennaio 2016 avrete la possibilità di suggerire altri punti da inserire nel “Programma del COPEO”. I vostri suggerimenti ci dovranno pervenire esclusivamente via email all’indirizzo del Copeo () e saranno sottoposte al vaglio del Direttivo che a maggioranza deciderà se inserirle o meno nel nostro “Programma”.

Vi chiediamo quindi in questa fase di partecipare attivamente e di seguito vi elenchiamo una serie di punti che abbiamo già deciso di inserire:

  1. Chiedere e lavorare congiuntamente con gli enti competenti per il ripristino della fermata dei seguenti treni: verso ROMA : RV 2479, I.C. 581, FRECCABIANCA 9851; verso ORTE : I.C. 540, RV 2486 e FRECCIABIANCA 9852. In particolare è essenziale la fermata del RV 2486 in partenza da Termini alle 17 perché servirebbe a ridistribuire i passeggeri di quella fascia oraria che attualmente si accalcano sul 2316 in partenza alle 17:12 e che viaggia in condizioni di estrema insicurezza.

 

  1. Chiedere e lavorare congiuntamente con gli enti competenti per l’inserimento di una fermata a Orte di un Frecciarossa, inizialmente anche in via sperimentale un treno la mattina ed uno la sera. Tale richiesta fu avanzata anche dalla vecchia Amministrazione
  2. Parcheggio MOLEGNANO: creazione di un servizio di abbonamento semestrale od annuale a tariffe scontate
  3. Parcheggio MOLEGNANO: Installazione di macchinette per l’erogazione dei biglietti e degli abbonamenti che diano resto e che accetti monete, banconote e bancomat con metodo fast pay e telefonino o in alternativa possibilità di sottoscrivere abbonamento al parcheggio presso il bar della stazione
  4. Parcheggio MOLEGNANO: Aumentare presenza del personale di assistenza al parcheggio contrariamente ai soli 3 giorni al mese attualmente previsti e una migliore illuminazione dello stesso
  5. Parcheggio MOLEGNANO: Migliorare illuminazione del parcheggio
  6. Parcheggio MOLEGNANO: Chiedere e lavorare congiuntamente con gli enti competenti per valutare la possibilità di inserimento del parcheggio nel circuito Metrebus come parcheggio di scambio
  7. Parcheggio MOLEGNANO: aumentare posti per residenti
  8. Coinvolgere il COTRAL al fine di ottenere un incontro per ridiscutere gli orari di arrivo dei vari autobus in corrispondenza degli orari dei treni e verificare la possibilità di un rinnovo del parco mezzi.
  9. Chiedere e lavorare congiuntamente con gli enti competenti per la manutenzione del sottopasso in modo da risolvere una volta per tutte l’allagamento sistematico quando piove anche e soprattutto per motivi di sicurezza dei passeggeri.

 

  1. Chiedere e lavorare congiuntamente con gli enti competenti per far si che i diversamente abili possano accedere ai binari, magari con l’utilizzo di ascensori.
  2. Sistemazione del piazzale e dei giardini antistanti la stazione che si trovano in uno stato di degrado assurdo.

 

  1. Allargare la sede stradale o realizzare una rotatoria strade in corrispondenza bivio madonnina per agevolare scorrimento traffico.
  2. Chiedere e lavorare congiuntamente con gli enti competenti per la realizzazione di un sistema di tornelli per regolamentazione accesso in stazione e per aumentare sicurezza.
  3. Chiedere e lavorare congiuntamente con l’Amministrazione del Comune di Narni/Terni per individuare soluzioni da condividere riguardo a carenza/cattivi collegamenti ferroviari Terni – Orte nei pomeriggi dei giorni feriali soprattutto a vantaggio degli studenti del comune di Orte frequentanti gli istituti ed i licei di Terni e Narni – Richiesta appoggiata dalla precedente Amministrazione
  4. Incontrare almeno 1 volta l’anno il Copeo per analizzare lo stato di implementazione dei suddetti punti