La fermata Orte del treno IC 598

Al Ministero delle  Infrastrutture e  dei Trasporti 
e p. c. 

alla dott.ssa S. De Filippis , Direttore Divisione Passeggeri Lunga percorrenza di Trenitalia

alle  Regioni Lazio  e  Umbria 

ai prefetti di Viterbo  e Terni 
 ai sindaci di Orte, Orvieto,  Attigliano

alle direzioni Trenitalia e RFI, di Lazio e Umbria

a Mauro Rotelli – deputato viterbese e membro commissione trasporti alla camera.

IC 598

Buongiorno
Vi informiamo che a seguito di questa  email siamo stati contattati dalla dottoressa De Filippis di Trenitalia, presente alla riunione tenutasi a Terni la quale ci ha chiarito che Trenitalia non ha dato alcuna apertura alla soppressione della fermata di Orte dell’IC 598 data l’importanza del bacino di Orte e dato il fatto che è tecnicamente dimostrabile che la fermata di Orte allunga i tempi di percorrenza di al massimo 5 (cinque) minuti.

Ringraziamo Trenitalia per il confronto trasparente e ci auguriamo che quanto sopra metta una pietra tombale su questa assurda richiesta di sopprimere la fermata di Orte per l’IC 598

Cordiali saluti