disservizi biglietteria stazione di Orte

Vi mettiamo a conoscenza di una mail di reclamo inviata alla direzione regionale Lazio di Trenitalia per lamentare la chiusura della biglietteria della stazione di Orte.

Spett.le Trenitalia,

in veste di Comitato Pendolari di Orte vogliamo segnalare una tendenza che stiamo notando da un pò di tempo a questa parte, che è quella di tenere chiusa la biglietteria di una stazione di notevole impotanza come quella di Orte. In particolare vi segnaliamo che per il mese di Agosto la biglietteria è restata chiusa tutti i pomeriggi dei giorni lavorativi.

Ieri, martedì 6 settembre è stata chiusa l’intera giornata, con affisso sul vetro apposito avviso “Oggi 6 Settembre biglietteria chiusa”. Questa mattina, 7 Settembre, biglietteria di nuovo chiusa senza alcun avviso e/o aggiornamento su quello di ieri.

Sembrerebbe che oggi ci sia stato uno sciopero del personale legato alla problematica di mancanza del personale, ma che questo non sia stato da voi segnalato all’utenza. Riteniamo ciò una mancanza gravissima.

Segnaliamo un notevole disagio degli utenti davanti alle macchine che erogano i biglietti, fila davanti alle stesse per ovvi motivi, sia nella giornata ieri che di oggi, nonchè reclami a noi pervenuti da  parte dei pendolari.

Inoltre facciamo presente che, contrariamente al passato, tabaccherie e bar intorno alla stazione non vendono più i biglietti ferroviari, quindi gli utenti sono costretti a rivolgersi in biglietteria per l’acquisto degli stessi.

Si richiede giustificazioni per tali chiusure. Vorremmo conoscere, inoltre, come sono regolamentate le attività del personale della biglietteria stessa in generale, aspicando che tale circostanza segnalata sia un fatto puramente occasionale. Per l’importanza rivestita dalla Stazione di Orte quale nodo di raccolata di pendolari provenienti da vari paesi della Regione Lazio e dell’Umbria, diretti sia a Roma che a Nord, ribadiamo la necessità che ci sia sempre personale di stazione sufficiente a garantire l’apertura della biglietteria almeno tutti i giorni lavorativi del mese e per l’intera giornata.

Certi di un vostro cortese riscontro si inviano cordiali saluti